Closing per il passaggio di Mondodelvino a Clessidra. Nitti nuovo presidente del cda

Si è conclusa l’acquisizione da parte di Clessidra Private Equity sgr, per conto del Fondo Clessidra Capital Partners 3, della maggioranza di Mondodelvino, società a capo dell’omonimo gruppo vinicolo italiano. L’operazione era stata annunciata ad aprile: ne avevamo parlato qui.

L’assemblea degli azionisti di Mondodelvino ha nominato Emiliano Nitti, avvocato del foro di Milano, fondatore e managing partner dello studio MN Tax&Legal, quale nuovo presidente del consiglio di amministrazione.

Nel contesto dell’operazione, Nitti è stato tra l’altro nominato presidente del consiglio di amministrazione delle società MGM Mondodelvino e Barone Montalto.

L’acquisizione di Mondodelvino, considerando anche l’ingresso nel gruppo Botter, costituisce per Clessidra un importante passaggio nel percorso di creazione del primo player privato in termini di ricavi complessivi nel mondo del vino, con circa euro 350 milioni di ricavi complessivi realizzati nel 2020.

Non si tratta del primo incarico societario di Emiliano Nitti. Sul MAG 160, a questo link, l’intervista esclusiva al managing partner di MN Tax&Legal.